Pronto Nido è suddiviso in spazi strutturati:

  • ingresso
  • amministrazione
  • atelier
  • 2 sezioni con angoli strutturati, zona pranzo, camera da letto, bagno
  • cucina e sala refezione
  • bagno/spogliatoio educatrici
  • sala riunioni area esterna: giardino, orto e centri di interesse

Questi spazi, in particolare, sono stati pensati per consentire ai bambini di:

  • esplorare l’ambiente in sicurezza ed autonomia;
  • avere contatti e scambi con gli altri bambini;
  • svolgere attività di piccolo gruppo con l’educatrice;
  • sviluppare la sensorialità e la motricità.

L’osservazione delle interazioni dinamiche con l’ambiente è alla base delle nostre proposte educative che pongono in evidenza la relazione con l’altro, l’esperienza dell’azione, la gestualità, i diversi piani di comunicazione e l’espressività. Da qui l’importanza di predisporre lo spazio, gli arredi e il materiale di gioco, in modo che sia stimolante, desiderabile, disponibile e che conferisca sicurezza ed incentivo all’azione individuale e collettiva.
Nel predisporre l’ambiente abbiamo tenuto conto sia della necessità di presentare alcune caratteristiche di continuità e permanenza sia dell’esigenza di trasformazione dello stesso sulla base delle specifiche necessità (arredi fissi e arredi mobili). Abbiamo, inoltre, caratterizzato alcuni spazi specifici quali: l’angolo morbido con il grande tappeto, lo spazio per i travestimenti, lo specchio a parete, la piccola palestra, le strutture morbide (cubi, cunei, ecc.), l’angolo del gioco simbolico e di finzione, l’angolo lettura ecc.
Negli ultimi anni sta diventando sempre più importante per noi il lavoro con i materiali naturali e di recupero, come scelta di approccio alla realtà e alla salvaguardia dell’ambiente.

ORGANIZZAZIONE DELLA GIORNATA

La giornata al nido è organizzata secondo momenti fissi (routines) che servono a scandire i tempi e a fare acquisire al bambino un primo elementare concetto di scansione temporale:

  • 7,30 – 9,00 Accoglienza / Gioco libero
  • 9,15 – 9,30 Colazione
  • 9,30 – 10,45 Attività / Gioco libero / Laboratori
  • 10,45 – 11,30 Bagno / Cambio
  • 11,30 – 12,10 Pranzo
  • 12,10 – 12,40 Bagno / Cambio
  • 12,40 – 13,00 Gioco libero e uscita Part Time
  • 13,00 – 15,00 Siesta
  • 15,00 – 15,30 Bagno / Cambio
  • 15,30 – 15,45 Merenda
  • 15,40 – 16,00 Uscita

Le attività didattiche, che spaziano fra i diversi ambiti di sviluppo, vengono impostate sulla base della programmazione annuale che tiene conto dello svolgersi dell’anno scolastico con tutte le sue peculiarità (inserimenti e ambientamenti, calendario delle festività, svolgersi delle stagioni ecc.), del progetto didattico e dei momenti di intersezione (cioè di attività svolta insieme ai bambini dell’altra sezione).